• Nuova Antologia

    Lucia Vastano: inviato di pace in paesi di guerra

    Estratto dell’intervista all’autrice Lucia Vastano, uscita sul numero di gennaio di Nuova Antologia. Le sue storie scuotono la coscienza sopita dell’occidente come o peggio di un ice bucket nella piena calura di agosto. Bruciano sotto pelle come solo la verità sa fare. Una verità dura, a tratti violenta, più simile a un ceffone che a un ammonimento. Lucia Vastano, pluripremiata giornalista inviata in terre di conflitto, sceglie la realtà della strada per raccogliere i pezzi delle sue storie. Scava sotto le macerie, scansa i resti della devastazione alla ricerca dell’identità di un popolo che da qualche parte, lei ci crede davvero, deve essere ancora se stesso, nonostante la guerra. I…

  • Nuova Antologia

    Pietro Grossi: Passaggio all’età adulta

    “Non smetteremo di esplorare –diceva Thomas Stearns Eliot-, ma alla fine di tutto il nostro andare, torneremo al punto di partenza per conoscerlo per la prima volta”. In narrativa, come nella vita, non si è mai risolta l’antica diatriba se sia più importante la meta oppure il viaggio che si deve compiere per raggiungerla. Eppure del tema si parla dai tempi remoti in cui l’Epopea di Gilgamesh presentò l’eroe eponimo “che conobbe i Paesi del mondo e svelò le cose segrete”, apprese dall’uomo-Dio “il Lontano”. O, ancora, le avventure prodigiose di Odisseo, che servirono a Omero per tramandare alle generazioni a seguire una quantità indefinibile d’insegnamenti, non ultimo dei quali la presa…